attrezzature e prodotti odontoiatrici

Categorie prodotto

Prova HybenX Gel

HybenX Gel

Scrivi quello che stai cercando:

La tecnica Hydro Sinus Lifting: vantaggi e possibilità

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un rapido susseguirsi di soluzioni e prodotti che hanno accelerato e incrementato la diffusione della cura implanto-protesica su paziente.
Fino a pochi anni fa la terapia implantare era appannaggio di pochi luminari della chirurgia orale, ma grazie alla innovazione e alla ricerca e grazie al costante impegno delle aziende produttrici, nuove tecniche hanno portato nuovi risultati e dunque la necessità di condivisione fra gli operatori del settore dentale. Questo processo ha ampliato non poco l’offerta di prestazioni implantari per un pubblico di pazienti adesso pronto a scoprire i vantaggi estetici e funzionali dell’impianto protesico.

Rialzo del Seno mascellare e scollamento della membrana di Schneider

“…laddove si presentava un limite qualcuno ha visto una possibilità…”

La mancanza di supporto osseo nel settore mascellare ha dato vita all’esigenza di vedere oltre: sono così stati effettuati i primi rialzi di seno mascellare per via laterale.
Questa tecnica chirurgica pone purtroppo alcuni rischi, e dunque limiti, data la delicatezza della membrana di Schneider e lo scollamento manuale.
Ma dove si presentano dei limiti si aprono nuove possibilità, ed è così che è nata la necessità di ricercare una nuova tecnica meno complessa e quindi più sicura, anche per chi (come molti che la praticano tutt’oggi) non aveva mai effettuato un accesso laterale: nasce così il rialzo per via crestale.

Xdrill® – Hydro Sinus Lifting. Il kit, mai stato così semplice

Rialzo seno mascellare in 4 passaggi

Scopri il kit chirurgico per il rialzo seno mascellare Xdrill® – Hydro Sinus Lifting e richiedi maggiori informazioni.

La nuova esigenza ha dato vita a tutta una serie di tecniche che prevedono l’uso sequenziato di strumenti quali frese, stop, compattatori, leve, punteiniettori, ecc. per garantire un efficace e più o meno sicuro approccio al pavimento della camera sinusale e distacco della membrana (dove la tecnica lo preveda o lo renda possibile). Ognuno di questi kit propone sistematiche articolate in molteplici passaggi, che prevedono l’utilizzo di svariati strumenti. La buona riuscita dell’operazione è dunque pressoché sempre operatore-dipendente. Questo significa che quasi nessuna di queste tecniche garantisce la NON perforazione della membrana, laddove si preveda un suo distacco, e poche di esse, previa tutta una serie di passaggi che devono rasentare la perfezione di calcolo dell’osso corticale residuo, garantiscono il bicorticalismo apicale dell’impianto.

Lo fa invece Xdrill® – Hydro Sinus Lifting, il kit più semplice che sia mai stato pensato, il più rapido, il più sicuro.
La sistematica del Kit Xdrill® HSL permette di ottenere il bicorticalismo dell’impianto che ovviamente verrà inserito, garantendo l’ancoraggio sia della parte apicale che di quella coronale dell’impianto. Xdrill® HSL permette un approccio al pavimento della camera sinusale e distacco della membrana di Schneider, e conseguente inserimento del biomateriale in totale sicurezza e in soli 4 passaggi. Tutto ciò è possibile grazie alla fresa Xdrill® che capisce da sola quando viene raggiunta la membrana e, bloccandosi nel medesimo istante, azzera i rischi di perforazione della membrana di Schneider!

Come funziona Xdrill®

Il kit Xdrill® in dettaglio

prodotti dentali online